Sabato Luglio 20 , 2019
Text Size
   

 Loghi PON 2014-2020 fse-fesr corto   Pon Logo full t

 

In evidenza

image image image image
Corso formazione/aggiornamento DSA e BES In allegato circolare interna relativa al Corso formazione/aggiornamento DSA e BES
SOSPENSIONE COLLOQUI, DIVIETO DI INGRESSO ALLA SECONDA ORA E DI USCITA ANTICIPATA DEGLI ALUNNI. In allegato circolare interna relativa alla SOSPENSIONE COLLOQUI, DIVIETO DI INGRESSO ALLA SECONDA ORA E DI USCITA ANTICIPATA DEGLI ALUNNI.
RETTIFICA CALENDARIO PROVE INVALSI CLASSI SECONDE In allegato circolare interna relativa alla RETTIFICA DEL CALENDARIO DELLE PROVE INVALSI PER LE CLASSI SECONDE
CONVOCAZIONE COLLEGIO DOCENTI - 03.05.2019 In allegato circolare interna relativa alla CONVOCAZIONE DEL COLLEGIO DOCENTI per il giorno 03.05.2019

Albonew

AREAALUNNI

 

albopretorio

AREAGENITORI

 

amministrazione trasparente

docentiata

 

NUOVO SITO ISTITUZIONALE

attenzione

SI COMUNICA CHE A FAR DATA DAL 04.05.2019 E’ IN FUNZIONE A TUTTI GLI EFFETTI DI LEGGE IL NUOVO SITO ISTITUZIONALE ALL’INDIRIZZO

www.istitutopertiniafragola.edu.it

VAI AL NUOVO SITO

 

La compagnia teatrale “Rosario Giovani”

teatro

Sabato 13 aprile ’19, nell’Auditorium dell’ I.S. “Sandro Pertini”, la compagnia teatrale “Rosario Giovani”, sotto la regia della Dott.ssa Daniela Castaldo, ha presentato la commedia intitolata “I furbi napoletani”

La rappresentazione  ha affrontato argomenti riguardanti la quotidianità napoletana. Durante il primo atto, i personaggi, all’interno di un ristorante, hanno avuto l’opportunità di affrontare le problematiche più comuni a partire dall’utilizzo di prodotti scadenti all’abitudine dei venditori ambulanti di infastidire gli ospiti per convincerli ad acquistare i loro prodotti.

Nel secondo atto, gli attori hanno, invece, rappresentato la situazione degli ospedali a Napoli, principalmente il fenomeno del super affollamento che caratterizza  l’ambiente per i limitati posti disponibili. Paradossalmente essi vengono assegnati da corrotti infermieri e ci si trova ,poi, ad affrontare l’incompetenza di qualche medico svogliato che svolge il proprio lavoro con poca professionalità.

 La rappresentazione termina con lo “sfogo” del ragazzo , in cura presso l’ospedale, che sottolinea la spinosa realtà della “mala sanità”.

Gli attori, tutti giovani ragazzi, sono stati bravissimi ed hanno dimostrato ottime capacità di recitazione per cui sono stati applauditi a lungo dal pubblico che si è veramente divertito.

Naturalmente i ringraziamenti vanno a tutta la compagnia, ai responsabili , a tutti i docenti che si sono impegnati per la buona realizzazione dello spettacolo e, soprattutto, al dirigente scolastico sempre sensibile all’attenzione verso l’impegno dei ragazzi.

 

Trofeo Ruthinium

 

La classe 4A Od il giorno 08 e 09 Aprile ha partecipato alla fase preliminare della 5^edizione del Trofeo Ruthinium (gara riservata agli Istituti Odontotecnici di tutto il territorio nazionale), cimentandosi nella realizzazione, in totale autonomia, di una protesi dentaria mobile totale.
Un nostro in bocca a lupo va ai tre ragazzi (Capasso, Chiodo e Giglifiore) scelti per la selezione alla fase finale del trofeo che, in caso di esito positivo, li vedrà partecipare alla Prova Pratica Finale che si terrà il 10 Maggio presso la sede della Ruthinium a Badia del Polesine (Rovigo).

 

BRUCIA NOTRE DAME, BRUCIA IL CUORE DELL’ UMANITA’

notre

La cattedrale di Notre Dame è una delle costruzioni gotiche più celebri e uno degli edifici parigini più visitati, anche a livello mondiale. L’edificio rappresenta la nostra identità culturale, la nostra storia, le nostre radici più remote.
Ieri sera,  un gigantesco incendio ha devastato la cattedrale dedicata alla Madonna. Sui teleschermi delle nostre case è apparsa l’immagine tragica delle fiamme che avvolgevano il simbolo della cristianità; quello scenario ha accompagnato per tutta la notte con sofferenza il mondo intero.
L’immagine della guglia che cade,  ha sconvolto profondamente l’idea che ha sempre rappresentato:  la preghiera degli uomini innalzata al cielo.
 
“Non si vede nulla all’esterno di questo fuoco che mi brucia il cuore?”

Lo scrittore francese Victor Hugo, con questa frase tratta dal suo celebre romanzo “Notre Dame De Paris”, sembra profetizzare quello che è accaduto ieri. Mentre le fiamme divampano distruggendo la guglia e le meravigliose vetrate, il fuoco avanza, bruciando in un “inferno” e facendo sembrare la struttura di cera. Nello stesso momento in cui i francesi ardono insieme alla loro amata cattedrale, riescono a trovare la forza di intonare un inno alla Madonna.  
Gli studenti tutti del Pertini si uniscono all’immensa commozione e al dolore dei francesi e di tutti quelli che piangono per questo enorme “pezzo” della nostra storia devastato.

                                                                                 La redazione del “Pertini News”

 

PODIO per la squadra di calcio femminile del Pertini

img-20190325-wa0011

Il giorno 14 marzo le ragazze del "Sandro Pertini" hanno partecipato alla finale provinciale di calcio che si è tenuta presso il centro sportivo AS2000 di Soccavo. Hanno affrontato il Liceo Umberto di Napoli e l'istituto Nobel di Torre del Greco . Dopo avere ottenuto un pareggio nella prima partita hanno disputato la seconda con un forte senso di responsabilità che le ha  condizionate nella prestazione finale.
Un plauso alle nostre ragazze che ancora una volta hanno dato il meglio di sé salendo sul podio della classifica provinciale.

 

Musica & Memoria

musica e memoria

Il giorno 14 marzo il nostro istituto ha partecipato, come di consueto, alla manifestazione ". MUSICA E MEMORIA" presso la RAI di Napoli.
La band del Sandro Pertini ha preparato per l'evento  un pezzo emozionante dal titolo " PER AMORE DEL MIO POPOLO" di De Pietro, dedicato a Don Peppe Diana.

 

 

Pagina 1 di 32